ANROSAN: L’originale per il risanamento dall’interno delle condutture dell’acqua potabile - senza resina epossidica.

Le condutture dell’acqua potabile non sono eterne.
 
I tubi in ferro arrugginiscono, sulle condutture in rame si formano punti di corrosione e i tubi in plastica diventano fragili. Qualunque sia il caso, le possibili conseguenze sono inaspettate. Con il crescere dell’età del materiale aumenta il rischio di perdite e danni causati dall’acqua nell’edificio.

I primi segnali di problemi con le condutture dell’acqua potabile sono acqua color ruggine, residui nel filtro o inspiegabile caduta di pressione.

Nel peggiore dei casi si corre il rischio di avaria totale del sistema delle condutture. Un tempestivo risanamento con ANROSAN previene la costosa sostituzione delle tubature.

Un’analisi accurata vi fornirà una panoramica sullo stato delle vostre condutture dell’acqua potabile. La verifica viene effettuata in loco ed è consigliata su tubazioni di età compresa tra i 25 e i 30 anni.

In base ai risultati ottenuti è possibile giudicare con precisione se è possibile procedere a un risanamento. 

In una prima fase le condutture vengono asciugate in modo professionale e successivamente ripulite internamente mediante un processo di sabbiatura.

A questo punto si calcola la quantità esatta di materiale di rivestimento, che viene inserita in una cartuccia. La massa, composta dalle sostanze inorganiche viene soffiata all’interno delle condutture mediante un sistema ad aria compressa. I tubi esistenti vengono dotati di un nuovo rivestimento interno.

Per ulteriori informazioni visitate: www.naef-group.ch
ASSISTENZA 24 ORE - 365 GIORNI!
info@caviezel.swiss